Poesie di Roberto Di Nardo
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Roberto Di Nardo
Tra le mie braccia

Sei morta tra le mie braccia, speranza.
Ti ho vista per l'ultima volta felice, abbracciarti all'amore.
Ti ho persa nel sangue per strada.
Avvolta malata in coperta sudario.
Tra lacrime e baci ormai senza respiro.
Sei morta.

Quando hai scritto, lasciato nel petto del tuo testamento.
E del tempo hai mostrato ogni limite considerato.
Era un giorno che aveva nel cuore ogni sogno incarnato.
Dei tuoi passi è rimasto il miraggio.
Fra i tuoi passi è caduto il coraggio.

Eri tra le mie braccia,
e sei morta, per l'ultima volta.

Potrebbero interessarti