Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di René Char
Sottomissione

Nelle strade della città c’è il mio amore. Poco importa dove va nel tempo della separazione.
Non è più il mio amore, chiunque può parlargli. Non si ricorda più di chi nel modo giusto l’amò?

Egli cerca il suo simile nella brama degli sguardi. Lo spazio che percorre è la mia fedeltà.
Disegna la speranza e tenue la respinge. S’impone su tutto senza prendervi parte.

Io vivo in fondo a lui come un felice relitto. A sua insaputa, la sua solitudine è il mio tesoro.
Nel gran meridiano ove s’inscrive il suo volo, la mia libertà lo disvela.

Nelle strade della città c’è il mio amore. Poco importa dove va nel tempo della separazione.
Non è più il mio amore, chiunque può parlargli. Non si ricorda più di chi nel modo giusto l’ amò
e da lontano lo illumina affinché non cada?