Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Polixena -
Nevica -


Ho sentito la notte attraversare la stanza

il silenzio avvolgere le cose.

È successo ancora:

fuori qualcosa si è fermato

come attesa d’un battito d’ali

il tempo sospeso

sotto le luci morbide dei lampioni

tra i fiocchi lenti e le ombre incerte

che si perdono nel cielo.

Inesorabile e dolce

la neve cancella confini

e unisce distanze

rivelando l’anima delle cose.

La magia è solo per la notte.

Uno spettacolo per i poeti.

La gioia per i bambini.

Domani sarà diverso:

la gente non ha tempo

imprecherà

o passerà indifferente

e il candido dono

lacerato, sporcato,

rigettato nel fango.

Ma si sa i simboli

vanno dritto al cuore

e l’uomo di troppo amore può morire

o si vergogna così tanto

da non capire.