Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-piero-tucceri/poesia-di-piero-tucceri-alla-madre-da-anna.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktcGllcm8tdHVjY2VyaS9wb2VzaWEtZGktcGllcm8tdHVjY2VyaS1hbGxhLW1hZHJlLWRhLWFubmEuaHRtbA==
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    alla madre

    Poesia di Piero Tucceri
    Alla Madre (da Anna)

    Ero piccola.
    Ero pura.
    Ti guardai negli occhi.
    Le tue labbra sfiorarono
    la mia fronte.
    Apristi il mio cuore,
    come il sole schiude un fiore.
    Il Fato
    si curò di separarci.
    Ma io ho seguitato
    ad amarti.
    Ho seguitato
    a sentirti.
    Ho seguitato
    a parlarti.
    Senza che tu lo sapessi.
    Non conosco
    la tenerezza del tuo sguardo.
    Non conosco
    la carezza della tua mano.
    Non conosco
    il calore del tuo abbraccio.
    Non conosco
    il suono della tua voce.
    Son sola.
    Sola con quel ricordo.
    Il ricordo del bacio
    che mi desti sulla fronte.
    Non ho altro di te.
    Però posso offrirti
    il mio cuore.
    Perché senza te
    la mia vita
    è come un prato senza fiori.

    Leggi le Poesie di Piero Tucceri

    Commenti

    Potrebbero interessarti