Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

sentiero
Poesia di Paul Verlaine
Momento

Vanno le siepi e l'erbe
all'infinito: mare
chiaro fra le nebbie chiare,
bacche mature e acerbe.
Alberi a paio a paio
in fila, tenue verde
dove ruzza e si sperde
qualche puledro baio.
Un mulino. Ristoro
agreste. Agnelli, e anche
grandi pecore bianche
come la lana loro.
Un lieve vento batte
l'onde, le più lontane.
Accordi di campane;
cielo uguale di latte.

Leggi le più belle Poesie di Paul Verlaine

Commenti

Potrebbero interessarti