Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Pasquale Laurenza
Notturno

La notte con i suoi silenzi,
con i suoi impercettibili rumori
e con le infinite ore,
avvolge il mio essere.
Mentre il buio incombe,
i ricordi mi assalgono
e, come acqua di torrente,
scorrono nella mente.
Inizia la luna
a illuminare le strade
di questa città,
ed anche la mia anima
pian piano si rasserena,
e si acquieta la mente
nel ristoratore abbraccio
del sonno.

Potrebbero interessarti