Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-pasquale-dente/poesia-di-pasquale-dente-attesa.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktcGFzcXVhbGUtZGVudGUvcG9lc2lhLWRpLXBhc3F1YWxlLWRlbnRlLWF0dGVzYS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Pasquale Dente
    Attesa

    Tutti riuniti accanto al camino
    si attende che nasca Gesù Bambino,
    la mamma, serena, cuce la maglia,
    mentre la fiamma calda ci abbaglia.
    Intanto a fiocchi cade la neve
    e s'ode il rintocco venir giù dalla Pieve,
    che chiama a raccolta,
    suonando a distesa,
    donne e bambini dentro la Chiesa.
    Bisogna perciò lasciar quella fiamma
    e stringersi al petto caldo di mamma;
    solo la nonna rimane seduta,
    fiaccata dagli anni, curva e muta.
    Pensa al tempo ormai trascorso,
    con qualche rimpianto,
    ma senza rimorso,
    quando anch'ella,
    scendendo le scale,
    gioiosa correva al suo natale!!

    Commenti

    Potrebbero interessarti