Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Paolo Calorenni
Solitudine

Solo
senza te, cammino
nei campi di grano
solo, con la mia ombra.
Sono vuoto
come un guscio,
di lumaca.
Sono cieco
come una talpa.
La solitudine
mi avvolge in
un mantello nero
che, piega le mie forze
e mi oscura la vista.
L'oscurità è nera
ma vedo una luce migliaia
di chilometri davanti
a me.
E mentre continuo
a camminare solo
nel campo, tu mi appari
in sogno come
luce divina

Potrebbero interessarti