Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Pablo Neruda
Estate

Ardono i seminati,
scricchiola il grano,
insetti azzurri cercano ombra,
toccano il fresco...
E a sera
salgono mille stelle fresche
verso il cielo cupo,
son lucciole vagabonde.
crepita senza bruciare
la notte dell’estate.

Commenti

Potrebbero interessarti