Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It
Poesia di Diego Valeri
Ottobre a Venezia
Questi grigi di perla, e grigirosa,
e grigiverdi, in cui l'acqua ed il cielo
sembran vanire , come dietro un velo
d'eguale lontananza favolosa...

Giunge dal mare il fiato sonnolento
dello scirocco, Stancamente dondola
presso la riva l'ombra d'una gondola .
L'onda ha un singulto soffocato dentro.
Venezia giace languida e disfatta.
E se un raggio di sol, rompendo il folto
delle nebbie, le palpita sul volto,
socchiude appena i gialli occhi di gatta
Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti