Login

Pin It

Poesia di Nazim Hikmet
E' inverno

E, improvvisamente, la neve,
caduta all'insaputa nella notte.
Il mattino comincia con i corvi
in fuga tra i rami tutti bianchi.
E' inverno a perdita d'occhio.

Leggi le Poesie di Nazim Hikmet 

Pin It

Commenti