Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Giovanni Papini
La Notte Santa

E' mezzanotte. Nella stalla si fa una gran luce.
Gesù nasce al mondo.
A mille a mille gli Angeli scendono dal cielo
e si prostrano riverenti al loro Creatore.
Ed ecco per l'aria il fruscio lieve delle ali, il
mormorio delle laudi. Le voci dapprima lontane
come un sussurro si elevano a poco a
poco a destare gli uomini immersi nel sonno;
e l'eco ripete nello spazio: Gloria a Dio
nel più alto dei cieli e pace in terra agli
uomini di buona volontà!

Poesie di Natale, Poesie di Capodanno,Poesie della Befana

Commenti

Potrebbero interessarti