Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Presepe di Report On Line2
Poesia di Natale

di Rainer Maria Rilke  
Gesù Bambino

Felice giorno di Natale,
quando i piccoli con le gambine
che si agitano per l'impazienza,
 e gli occhi accesi, spiano davanti
 alle porte chiuse, dietro alle quali
 si preparano luminose e fragranti
 meraviglie, e stanno a guardare
coi visi intenti la mamma che
cuoce il pesce per la cena!
Con vecchie canzoni sulle fresche
labbra, trotterellano verso la nonna,
che sogna nell'alta poltrona davanti
al fuoco, per baciarle le mani piene
di rughe. Poi arriva anche il babbo.
 Racconta di Gesù Bambino:
 che gli è venuto incontro con i capelli
che sembrano d'oro e le mani piene
 di meravigliose cose variopinte.
Fuori urla la bufera, una slitta 
si ode tintinnare lontano e tutto
 ciò è cosi pieno di mistero e
 cosi grande e cosi giocondo che 
non lo
 si può mai dimenticare.

lampadine

Potrebbero interessarti