Poesia di Michele Gentile - Lontano
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lontano
Poesia di Michele Gentile

Lontano da voi
cadiamo senza far rumore,
lasciando soli al mondo
i nostri figli e i nostri sogni.
Donne, con parole di donna
con occhi di donna
con il cuore che batte per la liberta'
e tra le labbra un silenzio
che non vuole piu' gridare.
Lontano da voi piove la morte
sulle culle, sulle lenzuola
sui libri di scuola,
la terra diventa sangue
il nostro sangue,
il sangue di donne
con il sorriso di donna
con capelli di donna
con il cuore che batte per la liberta' e tra le labbra una preghiera
che non vuole piu' gridare.
Lontano da voi piangiamo
senza far rumore
e lottiamo e moriamo,
torniamo e moriamo
ci alziamo e moriamo

anche per voi.

( alle donne Curde )

Leggi le più belle Poesie di Michele Gentile