Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Michele Gentile
Hanno ucciso tutti i poeti


Da non crederci
me l'ha detto Barbara,
dopo l'ultimo cliente.
C'era gente, si
parecchia gente in strada
impiegati, dottori, cravattari
qualche spicciolo di sole
un piatto di vongole e calamari.
Io non volevo crederci
me l'ha confermato Maddalena
con l'ultimo cliente.
C'era gente, si
parecchia gente in piazza
insegnanti, operai, palazzinari
qualche spicciolo d'amore
un piatto di carciofi e un paio di spari.
Continuavo a dubitare
mi ha svegliato Veronica
prima che arrivasse il presidente.
C'era gente, si
parecchia gente a casa
pensionati, poliziotti, cassintegrati
qualche spicciolo di santità
un piatto di minestra e un manipolo d'ingrati.
Dio non voleva crederci...