Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Maurizio Sgarro

Auschwitz è la nostra maschera

La maschera della nostra superbia
del nostro egoismo
della nostra crudeltà
del nostro cinismo

Auschwitz per non dimenticare

quel che possiamo essere
quel che possiamo diventare
quel che oggi purtroppo spesso siamo

Auschwitz nostra frontiera

spartiacque della nostra essenza
divide il nostro cuore

quello dell’amore da quello dell’odio
quello dell’umiltà da quello della tracotanza
quello della misericordia da quello della durezza di cuore
quello della solidarietà da quello dell’indifferenza

Auschwitz fuoco di morte

che il vento soffi forte
in tutte le latitudini della terra
e cosparga il nostro capo di cenere


Auschwitz fuoco di vita

accendi con  la memoria i nostri cuori

purifica la nostra anima