Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 


Poesia di Mario Enrico Mauri
Su una spiaggia di lago



col sole sui capelli

ed il vento sul corpo

e le mani sul volto

e le lacrime sulle mani

una donna tace.


I suoi ricordi

i suoi sogni

sul mare del sud.


La tua barca

il tuo corpo

la tua menzogna.


E le canne del lago

raccolgono la voce

di chi tace

lontano dal mare.