Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Mario Enrico Mauri
Cielo d'Acquario

Ascolta il silenzio
del deserto d'oriente.
Ascolta.
Si va riempiendo
di battiti ritmati,
non di tamburi beduini.
Son battiti di cuori lontani.
Respira il vento di ponente,
caldo ed impetuoso,
che ti avvolge,
ti sospinge e ti stringe,
mentre gli ultimi refoli,
come calde mani,
t'accarezzano i capelli,
sfiorano le ciglia e le gote
e si posano, dita leggere,
sulle aride labbra
ove le nubi distillano lacrime
in piccole gocce cangianti.
Guarda il cielo notturno
dove il velo blu cobalto
è trapassato dalle stelle!
Guarda se fra loro
puoi trovare i miei pensieri
per anni dispersi
in un tempestoso mare
e conservali sul tuo cuore
come pagine strappate.