Login

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Marcello De Santis 
Come vele d'argento c'involiamo 

Quasi nota stonata
di un organo stonato
il tuo respiro tocca lieve il mare
e poi scoppia violento come schiuma
 alla scogliera 

come vele d’argento c’involiamo
vestiti di maestrale all’orizzonte

Commenti

Potrebbero interessarti