Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-luciano-tarabella/bugiarda-la-parola-luciano-tarabella.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbHVjaWFuby10YXJhYmVsbGEvYnVnaWFyZGEtbGEtcGFyb2xhLWx1Y2lhbm8tdGFyYWJlbGxhLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Luciano Tarabella
    Bugiarda la parola


    Bugiarda la parola
    e insufficiente
    lei non sa dire quanto t'amo
    o cara
    La cerco generosa
    invece è avara
    perché non mi accontenta facilmente.

    Vecchio poeta
    inquieto e balbuziente
    titolare d'un'anima corsara
    scrivi un sonetto
    in questa notte chiara
    che giunga fino a lei velocemente

    Ringraziala
    d'averti regalato
    gli istanti eterni della gioia più pura
    salita a te da baci mozzafiato

    e dìlle
    che n'avrai trepida cura
    fin quando renderai l'ultimo fiato
    nell'ora
    che vorrà Madre Natura.


    (sonetto classico fuori schema)

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti