Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Luciano Gori  
Finchè tu sai io sarò

Finchè tu sarai io sarò.

Come stelo di fiore t'abbraccerò.

Taci mentre io parlo.

Ti spegni mentre m'accendo.

Accordi note mentre io canto.

Diversi come la notte e il giorno,

ma due fili intessuti nella stessa trama.

Finchè tu sarai io sarò.

Nel gorgo impetuoso della vita,

io guerriero sì,

ma con l'anima ormai vinta,

solo non rimarrò.

Nei plessi tortuosi del mio cammino

sarò sempre illuminato da un segreto sogno.

Finchè tu sarai io sarò.

Sarai l'arpione gettato sugli intrecci

di speranze altrimenti deluse.

Sarai la mano che sorregge

le mie porte finchè non saranno chiuse.

E alla fine in quel sogno m'immergo

a carpire la mia profetica promessa.

E allora non sò dove..........

Non sò dove io sarò,

ma non potrò veder dolore in quelle lacrime

fuse all'ultimo abbraccio.

Perchè sussurri della vita trasportati dal vento,

ti diranno che un giorno mi raggiungerai.

Quando sarà il tempo.

Ancòrata a una promessa.

Quando io più non sarò........

Tu ancora sarai.