Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
Poesia di Louis Stevenson
Il mio letto è una nave 
Il mio letto è come un veliero:
Cummy alla sera mi aiuta a imbarcare,
mi veste con panni da nocchiero
e poi nel buio mi vede salpare.

Di notte navigo e intanto saluto
tutti gli amici che attendono al molo,
poi chiudo gli occhi e tutto è perduto
non vedo e sento più, navigo solo.

E a volte mi porto a letto qualcosa,
come ogni buon marinaio deve fare,
a volte una fetta di torta cremosa,
a volte balocchi per giocare.

Navigo tutta la notte come in volo,
ma quando infine il giorno è ritornato
salvo nella mia stanza, accanto al molo
il mio veliero è di nuovo attraccato.
My bed is a boat

My bed is like a little boat,.
Nurse helps me in when I embark;
She girds me in my sailor's coat
And 'starts me in the dark.
At night, I go on board and say
Good-night to alI my friends on shore;
I shut my eyes and sail away
And see and hear no more.
And sometimes things to bed I take,
As prudent sailors have to do;
..Perhaps a slice of wedding-cake,
Perhaps a toy or two.
AlI night across the dark we steer:
But when the dar returns at last,
Bare in my room, beside the pier,
I find my vessel fasto

Leggi le Poesie di Louis Stevenson

Commenti

Potrebbero interessarti