Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

presepe3
Poesia di Lorenzo Corda
Viene, viene il Natale

Arriva, come un bambino, lo ricordo,
il natale, la notte in cui tutto
si assopisce e la natura aspetta
qualcosa di divino.
Passeggiavo, luci accese e fiumana di colori,
nelle case si brinda e si canta,
ma ricordo la quiete nelle vie,
la brezza fredda sul volto,
senti il mondo partorisce il bambinello,
ma non è di questo mondo.
Se tu, Divino bambino, piangerai per noi,
che io ti possa accudire nelle mie braccia,
sei la nostra speranza,
tra guerre, crisi economiche e sfruttamento,
io ti do un bacio sulla guancia.,
o re del mondo.

Commenti

Potrebbero interessarti