Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Lorenzo Corda
Sepoltura di Cristo

Ora siamo alla sepoltura,
il Cristo è disteso, inerte,
tra le braccia della Madre.
Io mi sento così, inerte, una pietà moderna,
le ferite sono lì,
e ho bisogno di una madre.
Solo la tua fede, Maria, ci salva
in questi tempi.
Non voglio dottori, non voglio preti od officianti,
ma una Madre che pianga per me,
è solo quello che voglio.
Anche tu , Cristo, hai provato la disperazione,
la morte ,l'offesa dell'ingrato,
e hai voluto morire come uno di noi, umani.
Ringrazio tua Madre, la nostra Madre,
che è vicina , così vicina,
così stretta a noi, nella morte e nel buio.