Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-lorenzo-corda/poesia-di-lorenzo-corda-presto-o-tardi.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS9wb2VzaWEtZGktbG9yZW56by1jb3JkYS1wcmVzdG8tby10YXJkaS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Lorenzo Corda
    Presto o tardi

    Presto o tardi,
    non importa,
    il sole si oscurerà,
    gli animali usciranno dalla tana,
    non cercare rifugi, nessuno te ne offrirà,
    ci sarà poco tempo per pensare,
    se tu hai pagato con il tuo sangue di giusto
    Dio te ne renderà merito.
    Sella il tuo cavallo e fuggi lontano,
    in sempre verdi colline,
    quelle dei tuoi padri, cerca il sostegno
    nella filosofia dei padri,
    accetta di pagare fino all'ultimo spicciolo,
    per ricostruire tutto.
    Presto o tardi, non importa,
    quello che accadrà è Dio che viene
    a prendere ciò che è suo,
    quello che è imprestato
    tornerà suo,
    presto o tardi
    è quello che accadrà.

    Commenti

    Potrebbero interessarti