Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesie di Leonardo De Luca - uomo in panchina
Poesia di Leonardo De Luca

Ritratto

Or che sono vecchio,
ottanta sono tanti,
ecco il mio ritratto
tracciato senza rimpianti.
Anche il crepuscolo,
ormai,
è accettato nella sua compiutezza
con animo forte ma mai
soggiogato.
{Ho fronte alta ~ ""t
vistosamente ondulata
da profonde rughe.
Occhi azzurri languidi,
annegati nello spazio irreale.
Cranio senza crine,
guance prosciugate
dagli anni scalpitanti,
aspetto tranquillo
con manifesta trasparenza
dell'uomo forte
che disprezza finti inchini.
Quando morte busserà
mi troverà pronto e sereno,
ma forse stanco,
sotto il peso degli anni andati.
La mia anima è tranquilla
e non teme note funeree
di tromba
che spandono
l'ultimo lamento
del silenzio eterno.

E' morto Leonardo De Luca (27-3-1930) - (6-9-2013)

Potrebbero interessarti