Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesie di Juan Ramòn Jiménez - universo
Poesia di Juan Ramòn Jiménez
Universo

Il tuo corpo: gelosia del cielo.
 La mia anima: gelosia del mare.
Altro cielo pensa la mia anima.
Altro mare sogna il tuo corpo -.

85
Tristezza dei sogni,
che il pianto dell'aurora
non può consolare; tristezza,
più grande di quella di uno stesso,
durante o dopo il corso
della notte!

Lei dice che senti
il mio pianto, che la faceva
piangere con me.
...E non poteva svegliarmi.

86

A volte, la tristezza vera
diventa triste.
Quale disgusto,
allora, della felicità
contemplazione tranquilla e senza angustie
della fatalità! -

Commenti

Potrebbero interessarti