Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-irene-ferrari/poesia-di-irene-ferrari-randagio.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktaXJlbmUtZmVycmFyaS9wb2VzaWEtZGktaXJlbmUtZmVycmFyaS1yYW5kYWdpby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Irene Ferrari
    Randagio

    Incubo metropolitano

    auto

    strada

    autostrada

    luci nella notte

    solo

    in Terra

    veloci, veloci

    senza tregua

    auto che sfrecciano

    paura

    ossa

    pelle

    pelle e ossa

    Randagio corre

    ma dove?

    impatto

    silenzio

    buio

    paura

    tanta paura

    un solo pensiero

    l'ultimo

    al suo padrone

    che ha tanto amato

    e ancora ama

    e che lo ha ammazzato.

    Commenti

    Potrebbero interessarti