Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Ippolito Nievo
Epilogo

Come finirono
guerra ed amore?
Tel dica il care,
gentil lettor. 
Misti versarono
applausi e pianti,
bestemmie e canti
le labbra e il cor.
Or da quel torbido
sogno diverso,
reduce al terso
raggio del Sol,
senza né ferreo
né roseo laccio,
libero io giaccio
misero e sol.

Leggi le Poesie di Ippolito Nievo