Login

 Poesia di Hermann Hesse - Sera di Febbraio
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Hermann Hesse  
Sera di Febbraio 

Bluastro sul pendio del colle al lago di un bagliore
opaco è il crepuscolo di soffice neve che si scioglie,
nella nebbia labili come pallidi sogni
nuotano corone ramose di alberi morti.

Ma per il villaggio, per i vicoli immersi nel sonno
passa il vento notturno, tiepido, calmo e ozioso,
posa alla siepe e negli oscuri giardini risveglia
e nei sogni dei giovani la primavera.

da Poesie, 1902

Leggi le più belle Poesie di Hermann Hesse

Commenti

Potrebbero interessarti