Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Guelfo Civinini
Cotogni in fiore

Son fioriti al limite degli orti
i cotogni, tardiva leggiadria:
tremano al sole i ramicelli corti,
verde la siepe, ed è bianca la via.

O tu che oscilli, dove mi riporti?
Una fragranza nel mio cuor dorrnia
(lieve e soave fra i ricordi morti:
mele cotogne fra la biancheria. 

Più dolci assai che non lo spigonardo
od ogni altro profumo casalingo
odoravan l'inverno entro gli armadi;

ed or, traverso a' ramicelli radi
che ApriI rinfiora, i miei sogni di bimbo
io ritrovo, alberello esile e tardo.

da I sentieri e le nuvole

Leggi le poesie di Guelfo Civinini

Commenti

Potrebbero interessarti