Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Giuseppe Vita
Varrò di più post mortem?


Pur se l'uom si sforza tanto
per far tutto con onore,
non saprà mai di se stesso
e neppur qual è il valore
di ciò che lui ha operato
col suo animo indefesso.

La crudele stirpe umana
vuol che sia solo la morte
a dar un significato,
con accento ancor più forte,
a quel che un uomo ha fatto
od a che si è dedicato.

Certo è che soltanto il tempo
dir potrà con esattezza
tutto quello ch'è già stato
e darà giusta grandezza
a quell'opera di un uomo
che nessuno ha mai lodato.

Ora dico, tra me stesso:
"Sarà giusta la mia sorte?
Quel che ho fatto l'ho sentito.
Giunga presto ora la morte,
perché possa saper quanto
varrò o se sarò smentito!".…