Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Giuseppe Vita
Shta cchianci 'na chitarra


Shta cchianci 'na chitarra
intra 'na shtanza scura.
Shta sola, 'bbandunata.
"Ci l'hava cchiù sunà'?".

Li cordi 'rruzzuniti
pi lla longa mancanza
ti cuiddi bbeddi mani
ca la sannu sunà'.

E cchianci 'shta chitarra
intra shta shtanza scura
pi llu patrunu sua
ca no' nci pó turnà'.

Traduzione:

Sta piangendo una chitarra


Sta piangendo una chitarra
dentro una stanza buia.
Sta sola, abbandonata.
"Chi dovrà più suonarla?".

Le corde arrugginite
per la lunga assenza
di quelle belle mani
che sanno suonarla.


E piange questa chitarra
dentro questa stanza buia
per il padrone suo
che non può tornar.

 

San Vito 04/11/1963