Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-giuseppe-vita/poesia-di-giuseppe-vita-cimiteri.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZ2l1c2VwcGUtdml0YS9wb2VzaWEtZGktZ2l1c2VwcGUtdml0YS1jaW1pdGVyaS5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Giuseppe Vita
    Cimiteri

    Fruscian le fronde
    degli alti pioppi.
    Stridon le lapidi
    alle ventate.
    Ogni fiammella
    s'agita lenta,
    ma non si spegne.
     
    È la lor voce
    che va gridando.
    È l'altra vita
    che parla a questa.
    È l'alma loro
    che a tutti dice:
    "Qui sol c'è pace!".
     

    S.Vito 02/11/1965

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti