Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Giuseppe Giove 
Il domani 

Senza certezze
il domani è perduto,
a cercare carezze
in un mondo sperduto

A morire infelice,

con sogni distrutti,
alla grande pendice,
del mondo dei lutti.

Non lasciate voi esseri,

al destino la vostra sorte,
a divenire messeri
non s’ottiene che morte.

Commenti

Potrebbero interessarti