Poesie di Giulio Gianelli

Giulio Gianelli (Torino, 7 ottobre 1879 – Roma, 27 giugno 1914) poeta crepouscolare. Rimase presto orfano e solo. Dopo una vita di privazioni e di stentisopportati con cristiana rassegnazione chiuse i suoi giorni in una corsia di ospedale a Roma, La sua opera è raccolta in Poesie, echi di tristezza e di bontà e soavi abbandoni con la natura. Leggi le Poesie di Giulio Gianelli.