Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesie di Giugno -lucciola
Poesia di Marino Moretti
Lucciole
Vanno, vanno col loro
 lumino mezzo verde,
come in soffio d'oro...

«Lucciola, lucciola, vien da me! ».
Oh, non aprire il pugno
per afferrarle... Guai!
Esse, bimbo, non sai?
son le fate di giugno...
 «Lucciola, lucciola, vien da me! ».
Bimbo, che ne faresti
d'un lumino cosi
lieve? Immagino, si,
che me lo spegneresti...
«Lucciola, lucciola, vien da me! ».
Lucciole! Col lumino
loro, il lumino verde,
a qualcun che si perde
ti insegnano il cammino:
sono le nostre stelle,
le stelle della Terra,
o tu che ami la guerra,
fanciulletto ribelle.
«Lucciola, lucciola, vien da me! ».

Commenti

Potrebbero interessarti