Login

Pin It

  Poesia di Marcello Bozzini
Il mietitore
 

Sonavan le campane
nel cielo mattutino
e il vecchio contadino
misurava il suo pane
in quelle spighe d'oro.
 Benedici, o Signore,
il nuovo mio sudore
e troverò ristoro.
Pregò il vecchio, affilando
la falce con la cote.
L'accolse con tre note
un fringuello volando.

Pin It

Commenti