10212017Sab
Last updateVen, 20 Ott 2017 3pm

Poesie di Giovanni Giudici


Giovanni Giudici
Giovanni Giudici (Porto Venere, 26 giugno 1924 – La Spezia, 24 maggio 2011) poeta e giornalista. Cresciuto nel borgo marinaro vicino a Porto Venere, ha aderito alla linea della poesia anti-novecentesca. La poesia di Giovanni Giudici trattiene (« per tanti confini affluiti» ( da Lume dei tuoi misteri, 1984 ) i testimoni di coscienza e di scena , del quotidiano e dell'oltre, sulla soglia del sempre: « Come di chi mai non sia giunto - A esserci nè a sparire» ( Prologo a Lume dei tuoi misteri). Leggi le Poesie di Giovanni 


Sezioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info