Poesia di Gianni Rodari - La scuola dei grandi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesie di Gianni Rodari
La scuola dei grandi
Anche i grandi  a scuola vanno
tutti i giorni di tutto l'anno.
Una scuola senza banchi,
senza grembiuli nè fiocchi bianchi.
E che problemi, quei poveretti,
a risolvere sono costretti:
In questo stipendio fateci stare
vitto, alloggio e un pò di mare.
La lezione è un vero guaio:
Studiate il conto del calzolaio.
Che mal di testa il compito in classe:
C'è l'esattore, pagate le tasse.

Commenti

Potrebbero interessarti