Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-gian-luigi-bonardi/poesia-di-gian-luigi-bonardi-ad-ora.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZ2lhbi1sdWlnaS1ib25hcmRpL3BvZXNpYS1kaS1naWFuLWx1aWdpLWJvbmFyZGktYWQtb3JhLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Gian Luigi Bonardi 
    Ad Ora


    Ad Ora

    suoni e sapori,

    e il fascno suadente

    di un miscuglio di odori,

    sono incanto ed emozione

    di un’atmosfera speciale.

    Tra i fumi della sera

    presso i camper allineati

    raccogliamo le voci

    di una voglia di incontro,

    poi tutti giù nel viale

    fino a varcare la soglia

    di un Natale speciale

    alla taverna alto atesina.

    Anche il benvenuto stasera

    ha un insolita veste,

    un tremore di gloria

    per la festa solenne

    del suo quinto momento,

    sotto le streghe appese

    fra gli attrezzi di un tempo.

    E che dire se fuori,

    nel silenzio,

    si chiudesse il sipario

    con i fiocchi di neve

    di una notte a sorpresa?

    Commenti

    Potrebbero interessarti