Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesie Festa della mamma rose di reportonline
Poesia Festa della mamma

di Gabriele
Mamma

Del maggio per papà eri la rosa più rosa non erosa
la mamma! più bella della primavera.
Ma tu non hai mai gradito un fiore di campo gratis
offerto con il cuore da chi timido umanamente t'amava.
Con nuovi eventi, il destino cambia i ruoli della vita
tu sarai presente nel cuore per animare l'anima mia
triste disabile che nella vergogna sogna cose orride.
Mamma tu sei per me l'esempio più importante,
ch'ancor attendo un caloroso abbraccio nascosta
con l'amore sei dietro un viso che sorride.
Lo sappiamo...
Mamma non siamo prodighi di parole affettuose,
bastava tra di noi lo sguardo per intendersi giusti o
sbagliati, tu lo dicevi per il mio bene, quando per
me bambino era un dovere ubbidire.