Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -

Spending  review

Lo sapevo che andava a finire così.
Macabro sarà!!! smarcati dalla vita
siamo polvere tra i granelli di sabbia
portati nell'aria dal vento e dall'acqua
del mare,al finire dell'estate chi soffre
di dolori, morti e non vivi ...Ciao Ciao!!
nella polvere ritorneremo aridi sulla terra...
Nella notte delle stelle celesti che vanno
in cielo c'è anche l'anima mia.
Da quando senza n'euro:
per la grave crisi,
per lo stato patologico,  
per le medicine costose,
per la pensione inps.
Per mantenere in vita un corpo,
pure fallito con altri come me
incurabili incredibile nello
spending review della sanità
siamo disabili in esubero.
Dio, se dobbiamo patire e poi
morire per necessità di altri
ammazzaci  senza pietà.