Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-gabriele/poesia-di-gabriele-il-girasole.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZ2FicmllbGUvcG9lc2lhLWRpLWdhYnJpZWxlLWlsLWdpcmFzb2xlLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Gabriele
    Il  girasole


    In silenzio!
    Nel nulla…
    dal niente
    di nessuno quel covone in campagna
    nel verde indica una vita in bianco,
    esagerata è la mia grave bastarda
    che nasce con sfumature diverse.
    Nei suoi coriandoli multicolori
    come aquiloni vola e forse rimedia
    una gazza ladra sazia che sfinisce
    l'andazzo disabile del febbraio
    nell'aurora dell'arcobaleno.
    Come il girasole campestre gira e al
    volgere matura saggezza al caldo
    molinando idee, pensieri, desideri
    con i sogni sgusciare al tepore del sole
    così colora d'intenso un paesaggio che
    ispiri tranquillità tra coloro che soffrono
    nel nome di Dio, un senso nuovo di civiltà.
    Per la via è l'anima che traccia il futuro della
    strada da seguire per la sua vita.

    Commenti

    Potrebbero interessarti