Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-gabriele/poesia-di-gabriele-dove.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZ2FicmllbGUvcG9lc2lhLWRpLWdhYnJpZWxlLWRvdmUuaHRtbA==
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Gabriele -
    Dov'è?


    Voglio la verità signore! Sulla terra sei
    la realtà del sogno vago in cielo con i
    tuoi progetti all'attenzione del tempo
    sei il destino talvolta ubriaco di fioretti
    nei cuor svagato eternamente pregato
    esisti nel paradiso tridimensionale.
    Visivo sei in ognuno di noi frequente
    nel nome di un Dio bellissimo e, giusto
    onnipotente ti offri come il padre nostro
    nel pensiero ci assali la mente e subito sei
    nell'umano di tutti noi in formato desiderio
    chiamato Gesù per noi e, che vive con noi
    come un Cristo in croce consumandosi la vita
    tutta in uno sfaccettato diamante nel bene come
    nel male brillante diadema per insegnarci
    a viverla anche nella viltà umana del
    peccato per temerla fino alla morte.
    Datata la vita è proposta nel sacramento
    del matrimonio data a due nell'emozione
    umana del gesto dell'amore di due attori
    per procreare la vita in tutti i luoghi.
    Riofferta è vissuta nel sentimento
    di Cristo che ha dato la sua vita al
    tempo disabile per essere emulata
    e inumata nella fede di morire e credere
    nel ritorno in cielo per l'anima bella che
    ambisce alla resurrezione in una nuova vita.
    Dov'è?

    Commenti

    Potrebbero interessarti