Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gabriele -
Anbetalfan -


Arcobaleno  il mio sonno  ebbro di colori
con in testa la mente studia una sinfonia di pensieri
"azzeccando" parole giuste per la melodia di una nuova poesia.
Dagli occhi invade e prende d'emozione
il flusso iridioso melodico che non sazia  mai.
Ancora,  è  là  pronta!  in  poesia la scrittura  
che ipnotizza  dall'alba inchiodato alla lettura
mezzo scrivano, resto poeta  preso dal racconto
si descrive a  rugiada della intensa pioggia Anbetalfan.
 A  gocce cade e  stanca  come ricordi sui rami  oppressi
del mio salice piangente, poi sveglio e contento ammiro
anche questa mattina il paesaggio colorato di Chieti fuori
dalla finestra.