Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Gabriele
Amabilità


Nell'immenso pollaio poetico interiore
scelgo il meglio delle parole per scrivere
i miei versi in composizioni florealmentali
di poesia...profumosa!
Abbinati, con il cuore l'anima cerca nel
corpo dato, la vita che giorno dopo
giorno vien sempre meno ai suoi impegni.
Quello mio è dichiarato disabile sul campo,
come da contratto stà allo sfasciacarrozze
per morire perchè deve crepare con
la incurabile malattia   parkinsoniana.
Che mangia tutta la salute in giro per il
corpo ch'ascolta il saziarsi dai rutti del dolore .
Eeh,  Giampiero si sgrazia di dosso la vita per
quella degli altri nel nome del Signore.
Ooh Dio ascolta questa mia: è una preghiera.
La terra, estrema al mondo i suoi  ahimè
d'incomprensione alla vita  perchè vissuta
è un immenso atelier d'alta moda per la prova e
la scelta delle celeste emozioni d'amore ed altro
fantasticando nell'eterno infinito della fantasia
le piu care, da far indossare alle Anime  vestite
con i  sentimenti umanizzati più belli
significativi terrestri d'arcobaleno
per partecipare al Gran galà del paradiso,
alla festa annuale  pasquale della resurrezione.
Se anch'io sono ospite quale tua Anima vestirò
per te l'abito bellissimo della Amabilità.