Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
Vita

Inutilmente ti appoggi alle stelle
che si dissolvono in una scia di luce
rischi di bruciarti come farfalla sula candela
che svolazza e cerca il calore
fino a sacrificare le ali, inutilmente,
perché per ogni volta che cerchi un sostegno
i pali della recinzione si accasciano
e le reti si afflosciano per permettere la libertà
a chi sta in attesa, a chi è in ansia
e non capisce come cercare conforto
a tanta solitudine.

Poi d'un lampo
arriva l'evento che sconvolge
come in una fiaba
che comporta la lotta per sopravvivere
e quelle prove che sembravano insormontabili,
quelle situazioni che parevano irrisolvibili
si dissolvono come stelle frantumate
come pietre polverizzate dal tempo
ed una patina di polvere copre
tutte le nostre emozioni e disperazioni.

Rimane l'amaro della perduta giovinezza
il perdono che sublima ogni vittima
e la dolcezza superiore
del trionfo del bene su ogni male.

Potrebbero interessarti