Poesia di Francesco Paolo Catanzaro - La nostra vita

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
La nostra vita

Tante cose abbiamo tralasciato
perché abbiamo dovuto scegliere
tra il bianco ed il nero, fra le rette e le curve.
E in quel tempo non ci accorgevamo delle perdite
perché eravamo giovani e non ci curavamo del tempo
che scivolava e del vento che passava.

Avremmo dovuto nascere esperti di questo mondo
per poterlo assaporare già dal primo vagito.
Ma oggi ci accontentiamo di leggere il nostro diario
e ricordarci degli amori, dei dolori,
dei successi, degli errori
di una vita trascorsa troppo in fretta.

Prima di dimenticarci di tutto
e chiedere a chi ti sta accanto:
Ma tu, chi sei?

Leggi le più belle Poesie di Francesco Paolo Catanzaro