Poesia di Francesco Paolo Catanzaro - Il silenzio rumoroso del mare

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro 
Il silenzio rumoroso del mare 

Sto con gli scogli
ad ascoltare le onde che s' infrangono
in una linea d' orizzonte di frequenze.
E sono gabbiano che vaga,
sono corallo che respira,
spugna che si nutre di ogni silenzio.
A poco a poco la risacca corrode la battigia
 e da un pino silvestre vedo la speranza,
il soffio, la brezza
incunearsi fra i miei sogni.
E tutto si rivela dolce emozione equorea
e smarrimento per questo infinito.

Leggi le più belle Poesie di Francesco Paolo Catanzaro